MeTe da leggere – 26.09.2015

MeTe book point
Libri per imparare, conoscere e scoprire

MeTe è un Centro di servizi formativi, educativi, di orientamento e supporto psicologico per la famiglia e la crescita personale. Organizza i seguenti incontri:

– sabato 26 settembre –

10.30 – DSA: COME GESTIRLI

condotto da Monja Tait (Neuropsichiatra, si occupa di valutazione clinica e trattamento della disabilità intellettiva e dei disturbi dell’apprendimento).

Difficoltà di apprendimento, anche lievi, possono rendere il percorso scolastico di un bambino molto difficile. Già alla scuola primaria si possono manifestare problemi nella lettura, nella scrittura o in matematica. Individuarli in tempo significa mettere in atto un intervento condiviso tra insegnanti e genitori che aiuti il bambino a migliorare, evitando demotivazione e future difficoltà di comprensione dei testi. A partire da alcuni casi, si discuterà su quale sia l’intervento più adeguato per accompagnare bambini e ragazzi nel miglior percorso di apprendimento, sia a scuola che a casa.

12.00 Brindisi di inaugurazione

15.00 – RACCONTAMI UNA STORIA

condotto da Lorenza Cingoli (Scrittrice per ragazzi, sceneggiatrice per il grande schermo e per la TV. È autrice di programmi televisivi come “L’Albero Azzurro” e “La Melevisione”).
Le fiabe hanno un’importanza essenziale nello sviluppo dei bambini, li aiutano
a crescere e a svilupparsi sotto molteplici punti di vista, non ultimo quello emotivo
e relazionale. I racconti di mondi lontani e fantastici consentono di parlare
ai più piccoli di vita reale: di amicizia, rispetto ma anche di paure ed emozioni
nascoste. Narrare storie è un rito importante non solo per i genitori, ma anche
per nonni, insegnanti, educatori. Un’occasione ancor più preziosa se il racconto
avviene in quell’atmosfera calda e delicata necessaria per rivolgersi ai più piccoli.

centro MeTe – viale Dante, Tione

[email protected] – www.conmetepuoi.it

Precedente Trilinguismo...una possibilità per tutti 25.05.2015 Successivo DSA e CERTIFICAZIONE - UN CAMMINO TRA SCUOLA E FAMIGLIA INSIEME 13.10.2015